palazzo-branciforte

FIBRE NET CONTRIBUISCE A RIPORTARE PALAZZO BRANCIFORTE ALL’ANTICO SPLENDORE


L’azienda friulana Fibre Net ha contribuito a ridonare antico splendore a Palazzo Branciforte, storico edificio situato nel cuore del centro storico palermitano il cui restauro è stato affidato, nel 2007, alla celebre designer e architetto Gae Aulenti che è scomparsa soltanto poche settimane fa.

 

I lavori di consolidamento strutturale delle murature in pietrame, per i quali si è scelto di utilizzare le reti in FRP di Fibre Net, sono serviti a trasformare la prestigiosa struttura in un polo culturale aperto a tutti, ricco di nuovi e dinamici spazi destinati all’arte e alla cultura, attraverso un lavoro di recupero e di ripristino degli ambienti più rappresentativi dell’edificio. Il risultato è un complesso funzionale e moderno che mantiene testimonianze del passato con contaminazioni di design contemporaneo.
Il progetto di riqualificazione architettonica predisposto dall’architetto Aulenti, infatti, ha previsto l’insediamento all’interno del Palazzo di tutta una serie di ambienti adeguati a diverse funzioni d’uso, tra i quali una zona espositiva, un percorso museale, una biblioteca, una sala conferenze, un ristorante, una scuola di cucina, spazi di rappresentanza e uffici per il personale.

 

Palazzo Branciforte è un luogo unico, uno spazio nel quale la storia si coniuga con l’archeologia, con l’arte moderna e contemporanea, con i libri e con la grande tradizione culinaria italiana. Aperto al pubblico nel maggio 2012, il Palazzo si sviluppa su 5.650 metri quadri di superficie.