Il D. Lgs. 81/2008 richiede che l’imprenditore adotti le opportune misure necessarie all’incremento della sicurezza sul luogo di lavoro; dal punto di vista sismico un’ efficace e veloce soluzione è rappresentata dai dispositivi antisismici SAFE+ la cui installazione non interferisce con le attività produttive in corso e non richiede modifiche strutturali dell’immobile.
I sistemi SAFE+, aventi la doppia funzione di collegamento meccanico fra elementi strutturali e non e dissipazione di energia sismica, creano un “vincolo dinamico” fra gli elementi, migliorando la capacità della struttura a rispondere alle sollecitazioni sismiche mantenendo l’operatività funzionale dell’edificio.

Entrambi i modelli rispondono alle sollecitazioni sismiche garantendo gli spostamenti dovuti alle azioni termiche alle quali i vari elementi della struttura sono sottoposti; al raggiungimento degli spostamenti massimi i dispositivi entrano in funzione modificando la risposta della struttura.

VANTAGGI APPLICATIVI
 Non richiede modifiche strutturali dell’immobile ma, anzi, mantiene lo schema statico e la rigidezza originali
Migliora la capacità sismica della struttura
È di facile e veloce installazione con minima produzione di polveri o fumi
È programmabile per aree indipendenti, senza interferire con l’attività in essere né con impianti o altre installazioni
In caso di sisma, diversamente da altri dispositivi, SAFE+ non deve essere sostituito ma basterà una semplice manutenzione per ripristinare la piena funzionalità del sistema
Riduce i costi di manutenzione

Di seguito alcuni esempi di diverse tipologie di edifici industriali con alcune ipotesi indicative di intervento.

VANTAGGI ECONOMICI
Evita il fermo di produzione/attività
Tutela il valore delle immobilizzazioni (impianti, macchinari, materiali)
Permette una valorizzazione dell’immobile
Consente una riduzione dei premi assicurativi
Riduce i rischi di infortuni correlati all’inadeguatezza dell’edificio
Concorre a preservare la salute del personale e delle attività insediate
Gode degli incentivi SISMABONUS