I dispositivi antisismici SAFE+, sono stati sviluppati in ottemperanza alla UNI EN 15129, quali presidi di sicurezza sismica adatti per costruzioni esistenti prefabbricate in c.a. e c.a.p..
Creano un efficace vincolo dinamico fra elementi strutturali e secondari; concorrono a garantire la sicurezza dei lavoratori, dei beni e della struttura, oltre a contribuire alla continuità operativa del bene nell’eventualità di emergenze sismiche su strutture strategiche e sensibili.

I sistemi SAFE+ hanno la doppia funzione di:
▪ collegamento meccanico fra elementi strutturali e non
▪ dissipazione di energia sismica creando un “vincolo dinamico” fra gli elementi, migliorando la capacità della struttura di rispondere alle sollecitazioni sismiche mantenendo l’operatività
funzionale dell’edificio

Prodotti

Richiedi informazioni